Percorsi di DermoAlchimia

La Quinta Via©

La Quinta Via è un percorso di DermoAlchimia che guida al risveglio l’essere umano, conducendolo passo per passo nel magico reame dell’inconscio, dove potrà incontrare la grande guida, il vero maestro e riscoprire le proprie facoltà superiori.

«La libertà è in definitiva l’obbiettivo ultimo di questo cammino… Si tratta di ricostruire l’immenso mosaico che rappresenta noi stessi, la nostra identità, la nostra anima, per sostituire l’immagine che altri hanno coniato per noi procurandoci un apparire invece di un essere».

Dal libro La quinta via, di Samantha Fumagalli e Flavio Gandini

Per saperne di più…

DermoAlchimia della Felicità©

Cos’altro è la felicità se non l’obbiettivo ultimo (e in realtà primo) di ogni essere umano e di ogni alchimista?

DermoAlchimia della Felicità è un percorso in dieci tappe che culmina nel raggiungimento di una vita più felice e soddisfacente. Perché la felicità è un dovere e un diritto per ogni creatura vivente, la felicità è un tesoro di inestimabile valore, “nascosto” sotto gli occhi di tutti…

DermoAlchimia della Felicità svela i dieci segreti alchemici per trasformare una vita di piombo in una vita d’oro, utilizzando anche la mappa cutanea della felicità, come bussola indispensabile per orientarsi nel cammino.

Per saperne di più…

DermoAlchimia Astrologica©

L’astrologia ha sempre esercitato un fascino speciale sull’umanità, non conosco persona che, almeno in un’occasione, non abbia provato la curiosità di sapere qualcosa sul proprio segno zodiacale, o non abbia sbirciato l’oroscopo su un giornale, o non abbia domandato, o si sia sentita chiedere, “di che segno sei?”…

Da oltre cinquemila anni, quest’arte antica, ha chiamato a sé le più grandi civiltà del passato, le menti più brillanti, gli studiosi più geniali. Si pensi alla civiltà babilonese, a quella egizia o indiana e naturalmente quelle a noi più prossime come la greca e la romana…

Nell’ambito del singolo possiamo ricordare illustri personaggi del calibro di Tolomeo, Pitagora, Talete, Galilei, Keplero, Paracelso, Ermete Trismegisto, San Tommaso D’Aquino, Bacone, Sant’Agostino…

Personalmente, credo che la vera astrologia sia quella sopravissuta nei secoli e attiva nell’interesse dei geni della storia, e non quella dei rotocalchi, accessibile al grande pubblico.

L’esperienza astrologica mi ha guidato verso una rete di connessioni meravigliose fino a scoprire che le cose del mondo sono unite da fili, invisibili all’occhio, ma percorribili dal cuore e dal pensiero, e grazie ai quali si possono comporre frammenti di conoscenza.

Il percorso di uno di quei fili è un percorso dal curioso andamento a spirale che dagli astri conduce agli dei, dagli dei all’alchimia, dall’alchimia alla Dermoriflessologia, per tornare, infine, su se stesso, ma a un’ottava superiore.

Per saperne di più…

Annunci